Mandarinata

Lascio qui alcuni disegni di una me piccola e vi assicuro molto dolce.
Avevo tra i diciassette e i ventidue anni, nel guardarli ricordo i momenti gli odori, il meteo, se pioveva quel giorno o se splendeva il sole.

Vorrei cercare due amiche nel web, la prima la trovai che aveva completamente stravolto la sua vita dopo un delicato intervento alla testa a diciannove anni continuò gli studi, si laureò e poi ha iniziato la carriera artistica a teatro, si esibisce nuda sul palco, ma in maniera davvero di gran classe.

Non so come si definiscano i suoi spettacoli, forse miracoli, una ragazza con la vita segnata che risplende di luce immensa.

Non sono una bigotta, il nudo è semplicemente noi stessi, ma mi risulta sorprendente che una ragazza molto complessata riesca a trovare l’ altro estremo.
Si chiama Ersilia per chi di voi vorrà vederla rossa con capelli lunghissimi e occhi azzurri, dimenticavo, una manualità nel disegno assoluta, una mia grande maestra anche se siamo state in classe solo due anni.

Vado a cercarla, vi lascio i miei, e il libro che avanza verso la stampa…..avanzo furtivo artiglio calcio (da Sid dell Era Glaciale, film di animazione Dreamwork) vado…..

Questo disegno nei miei quindici anni mostra la mia avversione alla traccia o anche alla didattica impartita malamente.

Manara invece è una scoperta di una manciata di anni fa credo molto nel nudo non tantissimo ma preferisco disegnare nudo che fare conversazione con certa gente.

In questi giorni i mandarini scorrono a fiumi fatemi un favore quando scegliete agrumi chiedete con semi come i miei vedrete.

Buona serata e buon divertimento.

Prendo Ersilia una matita e un mandarino e mi viene da sorridere.

(Tempo per scrivere 20min ma come si usa la nuova grafica bah)

15 commenti Aggiungi il tuo

  1. Coldgreeny🌳Paola🌹 ha detto:

    Che belliiiii

    Mi piace

    1. E scusa non so usare la nuova grafica di scrittura mi si impalla il tablet ho dovuto riscrivere daccapo

      Mi piace

  2. Maria ha detto:

    Bellissimi disegni!

    Mi piace

  3. quarchedundepegi ha detto:

    Solo una parola: COMPLIMENTI!
    Buon Pomeriggio.
    Quarc

    Mi piace

    1. La ringrazio buon venerdì Elena

      Piace a 1 persona

      1. quarchedundepegi ha detto:

        È stato un piacere.
        Quarc

        Piace a 1 persona

  4. cuoreruotante ha detto:

    Condivido, sei bravissima 👏

    Mi piace

      1. cuoreruotante ha detto:

        😂😂😂😘😘

        Mi piace

  5. Giuliana ha detto:

    Che brava che sei! Ok, adesso io mi vergogno 🤪

    Mi piace

    1. Di cosa ? A me sono piaciuti molto i tuoi acquerelli io non li uso se non per impiastricciarmi le mani, davanti al disegno siamo tutti adoratori di quello che il disegno ci dà. Non siamo noi a dare, ma riceviamo. Da piccola mio padre mandava dei soldi a un associazione di pittori senza braccia che dipingevano con la bocca, sono state le prime opere d arte che ho avuto in casa. Poi da grande feci togliere i parati dei figli dei fiori che avevano scelto i miei, e feci dipingere la casa tutta di bianco……e adesso ? E ho iniziato a dipingere in grande per arredare, per riempire i vuoti, la manualità non è un dono che ho ricevuto, ho conosciuto persone di talento e lo so riconoscere, io ci ho speso le notti per affinare la mano. I tuoi disegni parlano d amore per la pittura. I miei disegni gridano della solitudine non ho avuto fratelli ne sorelle e me li sono dovuti fare di carta, ho avuto poche amiche e le ho tutte perse, a volte disegno per aprire una finestra romantica in una giornata scura, ho strappato e ridipinto tanto ho riempito le tele di nero e poi sono ripartita, adesso sono in un periodo di fermo biologico, mi si muovono i piedini in un tip tap, mi piacerebbe fare un disegno in tandem con altre persone a più mani, in passato lo facevamo. Argh quanto ho scritto…..disegna disegna se ti piace disegna e ama….

      Mi piace

      1. Giuliana ha detto:

        Grazie, a me piace tutto ciò che è manuale e … non solo. Da sempre dipingo, tempera, olio, penna, cucio, ricamo, faccio bricolage e piccoli restauri. Ma con l’età le mie dita fanno capricci, ho difficoltà a cucire ed a fare quei piccoli lavori dove occorre molta sensibilità dei polpastrelli, tipo orecchini, bracciali … per cui ora sono più dedicata alla scrittura, poesie e racconti, ma guardo ancora con occhi luccicanti a tutto il resto ed anche, eventualmente a qualcosa di nuovo.

        Mi piace

      2. L età è solo un fatto anagrafico, io sto seguendo una dieta detox per avere un funzionamento generale migliore. Mi piace molto il tuo modo così amichevole nel web

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...